News
Mercoledì 20 Giugno 2018
 
#Nonfermiamolaccoglienza – I ragazzi di Fare sistema oltre l’accoglienza per la Giornata Mondiale del Rifugiato

Per la Giornata Mondiale del Rifugiato vogliamo lanciare un messaggio “cantato” grazie ai ragazzi protagonisti di “Fare sistema oltre l’Accoglienza

“Ascoltare ogni voce che chiede aiuto: questo continueremo a fare insieme alle tante persone, alle famiglie, alle aziende che hanno scelto di guardare in faccia ogni persona sofferente, che vive un momento di disagio e ha bisogno di un sostegno per cambiare la propria vita. Indipendentemente dal colore della sua pelle, dalla sua nazionalità, dalla sua religione. E continueremo così a crescere insieme, con ogni persona e con il mondo che porta dentro di sé.”


Lunedì 28 Maggio 2018
 
Il dono di Luca per i ragazzi di Damasco – RaccontiAMUci

Luca ha 7 anni e ha deciso di condividere i regali per il suo compleanno con i ragazzi della Casa dei bambini sfollati “BAYT AL ATFAL” a Damasco.
Un piccolo gesto, per ricordarsi, in un momento di gioia e di festa, dei suoi coetanei chevivono le difficili conseguenze della guerra.

Grazie Luca, il tuo piccolo grande gesto si unisce ai tanti sostenitori del Programma “Emergenza Siria” che con le sue azioni vuole anche riportare serenità e speranza nel futuro a molti bambini e adolescenti che da troppi anni vedono solo pericoli e macerie attorno a loro.

Qui sotto la lettera che Luca ci ha inviato per raccontarci il suo gesto.

“Ciao sono Luca,
per il mio compleanno ho deciso di dare parte dei soldi che i miei amici mi hanno regalato per il progetto “I bambini della casa di Damasco”.
Durante la festa ci siamo divertiti, abbiamo fatto una gara di canzoni e mangiato la pizza.
Una bambina mi ha aiutato a contare i soldi: 50€ per i bimbi della Siria e 50€ per me.
Un’altra bambina mi ha chiesto: perché dai i tuoi soldi?
Ho risposto: mi sento molto felice di fare questo atto di amore perché posso aiutare i bambini che sono in guerra.”

Se anche tu vuoi organizzare un evento o dedicare la tua festa di compleanno, il tuo anniversario, la tua ricorrenza speciale al Programma “Emergenza Siria” o ad altri progetti AMU scrivi a sostenitori@amu-it.eu


Mercoledì 23 Maggio 2018
 
Una comunità consapevole per il progetto sull’acqua potabile in Burundi

Ieri, a Rukanda, l’équipe tecnica di Casobu e l’amministrazione locale, hanno organizzato un momento di sensibilizzazione per coinvolgere direttamente i beneficiari a partecipare al nuovo progetto di AMU per portare l’acqua potabile in Burundi.

Un aspetto molto importante del progetto, infatti, prevede che proprio i componenti della comunità apportino il loro contributo, in diverse forme. Questo permette di costruire una risposta reale a bisogni reali e, soprattutto, permette di coinvolgere tutti. Così il progetto è sentito davvero come una crescita comune, diventa concretamente patrimonio dei beneficiari e diventa un obiettivo di cui ciascuno è consapevole e artefice.

In particolare, la comunità si è resa disponibile a mettere a disposizione i terreni dove saranno costruite le infrastrutture per l’impianto idrico e di occuparsi in prima persona degli scavi per far passare le condutture.

C’è molta attesa per l’inizio dei lavori, tutta la comunità nutre molte aspettative e desidera fortemente contribuire alla realizzazione del progetto che porterà, finalmente, l’acqua potabile nel proprio villaggio.

 

Clicca qui se vuoi sapere di più sul progetto e su come sostenerlo


Martedì 15 Maggio 2018
 
RaccontiAMUci – Una cena per la Siria!  

I sostenitori del gruppo di Rovereto hanno organizzato una serata all’insegna della solidarietà: un’occasione per stare insieme e raccogliere fondi per i nostri progetti in Siria.

La cena ha visto una grande partecipazione, ancor più del previsto, tanto che molti degli organizzatori hanno dovuto lasciare il posto a tavola alle persone che continuavano ad arrivare (circa 230 alla fine).
Durante la serata è intervenuto, con un collegamento via Skype, anche Robert, il referente locale per i progetti AMU. Molti dei partecipanti sono stati colpiti dalla serenità della sua voce e dalla sua speranza nel futuro nonostante uno scenario sconfortante. Le sue parole, i racconti della vita quotidiana e di come le famiglie, i ragazzi e le ragazze stiano cercando di ricominciare, resistendo alla tentazione di andare all’estero, hanno reso la serata ancora più emozionante e coinvolgente.

Ringraziamo tutti gli organizzatori e i partecipanti alla cena: queste occasioni sono momenti importanti perché, oltre a raccogliere donazioni per il programma, si può far conoscere la vita quotidiana delle persone attraverso la voce diretta dei protagonisti e di chi lavora costantemente per superare l’emergenza e riportare una vita serena e dignitosa in quei territori.

Per organizzare un’iniziativa di raccolta fondi o per raccontarci quelle già realizzate basta scrivere a sostenitori@amu-it.eu

Per conoscere i nostri progetti in Siria e gli aggiornamenti direttamente dai protagonisti clicca qui

Cena Rovereto per la Siria_21 aprile 2018

 

Per supportare il programma 

Causale: Programma Emergenza Siria

Azione per un Mondo Unito ONLUS (AMU) – presso Banca Popolare Etica

IBAN: IT58 S050 1803 2000 0001 1204 344

Codice SWIFT/BIC: CCRTIT2T

Vai sul DONA ORA per effettuare una donazione direttamente dal nostro sito – scegli la causale EMERGENZA – SIRIA – AIUTI ALLA POPOLAZIONE SIRIANA

Azione per Famiglie Nuove ONLUS (AFN) – presso Banca Prossima

IBAN:IT55 K033 5901 6001 0000 0001 060

Codice SWIFT/BIC: BCITITMX

I contributi versati sui due conti correnti per l’emergenza Siria verranno gestiti congiuntamente da AMU e AFN.


Giovedì 10 Maggio 2018
 
Approvata Relazione e Bilancio 2017

Il 5 maggio si è svolta l’Assemblea annuale dei soci AMU, un’occasione importante per condividere i progetti portati avanti nel corso dell’anno e i risultati raggiunti.

I protagonisti della giornata sono stati i 13 progetti pluriennali, le micro-azioni di assistenza e gli interventi nelle situazioni post-emergenza, le attività di educazione allo sviluppo e di formazione per ragazzi, insegnanti ed educatori seguiti nel corso del 2017.
Un anno intenso, che ha visto l’AMU e i suoi partner locali impegnati su molti fronti, grazie al sostegno dei donatori, all’entusiasmo dei soci e alle esperienze di condivisione vissute con i protagonisti dei progetti.

L’Assemblea dei Soci ha approvato la “Relazione delle attività annuali” e il “Bilancio e la nota integrativa 2017” che potrete trovare nel nostro sito – a questo link troverete una sintesi e le versioni integrali dei documenti.

 

Grazie a tutti per l’impegno profuso e la capacità di “fare squadra” con gli altri e un benvenuto ai nuovi soci 2017.