Per sostenere i progetti AMU puoi decidere di destinare il tuo 5XMILLE alla nostra Associazione

COME DESTINARE IL TUO 5XMILLE

 Se fai la dichiarazione dei redditi

Individua il riquadro dedicato alla “scelta per la destinazione del 5XMILLE dell’IRPEF” nei modelli disponibili per la dichiarazione dei redditi (CU, 730 e modello UNICO per le persone fisiche).

Metti la tua firma nella casella che identifica le “organizzazioni non lucrative di utilità sociale” (Onlus).

Riporta il codice fiscale AMU

97043050588

Come impiegherete il mio 5XMILLE?

Ogni anno i fondi ricevuti attraverso il 5XMILLE integrano le donazioni dei nostri sostenitori e vengono destinati ai progetti di cooperazione e di educazione allo sviluppo in tutto il mondo.

I fondi del 5XMILLE sono documentati ogni anno al Ministero delle Finanze attraverso una relazione dettagliata, di cui trovate una sintesi qui.

 

DOMANDE FREQUENTI

E’ una quota dell’imposta sulle persone fisiche (IRPEF) e non è un costo aggiuntivo per il cittadino.

Se non viene destinato a nessuno rimane allo Stato e non al contribuente.

In pratica, il cittadino non paga di più rispetto alla sua dichiarazione e lo Stato sostiene anche quelle realtà che si impegnano in progetti di sostegno a persone che vivono momenti di particolare difficoltà.

Sono strumenti diversi e uno non esclude l’altro.

L’8XMILLE è destinato alle Chiese di culto o confessioni religiose, il 5XMILLE sostiene gli enti non profit e puoi scegliere la destinazione di entrambi sulla tua dichiarazione.

Ogni anno i fondi ricevuti attraverso il 5XMILLE integrano le donazioni dei nostri sostenitori e vengono destinati ai progetti di cooperazione e di educazione allo sviluppo in tutto il mondo.

I fondi del 5XMILLE sono documentati ogni anno al Ministero delle Finanze attraverso una relazione dettagliata, di cui trovate una sintesi qui.

Basta mettere la tua firma nella casella “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale…” e inserire il codice fiscale AMU: 97043050588

Certo, basterà compilare il Modulo 5XMILLE contenuto nel CU e consegnarlo a una banca, allo sportello di un ufficio postale o a un Caf in busta chiusa. Sulla busta si deve scrivere: “SCHEDA PER LE SCELTE DELLA DESTINAZIONE DELL’OTTO, DEL CINQUE E DEL DUE PER MILLE DELL’IRPEF” e poi indicare il Cognome, nome e codice fiscale del contribuente.

– 30 settembre– per il MODELLO 730 ORDINARIO
– 30 settembre per il MODELLO PRECOMPILATO, inviato autonomamente o tramite CAF o professionisti
– 30 giugno per il MODELLO REDDITI (Ex UNICO) inviato via posta
– 30 novembre per il MODELLO REDDITI (Ex UNICO) inviato per via telematica

SOSTIENI AMU SUL WEB

Italiano