Burundi

22 Marzo 2018

Dacci oggi la nostra acqua quotidiana

[:it]Secondo un rapporto Unicef-Oms del 2017, sono più di 2 miliardi le persone che non hanno acqua potabile in casa; di queste, 263 milioni possono trovare una fonte di acqua pulita a più di 30 minuti di distanza, mentre 159 milioni sono costretti a bere acqua non trattata, recuperata da corsi d’acqua o da laghi. L’ONU ha istituito la Giornata dell’Acqua nel 1992 proprio per focalizzare l’attenzione delle istituzioni e dell’opinione pubblica su questo elemento fondamentale per la vita; solo pochi anni fa, nel 2010, si è finalmente riconosciuto che l’acqua potabile è un diritto umano, con la risoluzione ONU 64/92 approvata da 142 Stati. [:]
19 Febbraio 2018

Acqua fonte di vita

[:it]Il comune di Bururi, è costituito da 28 colline. Rukanda è una di queste, situata in una zona impervia particolarmente difficile da raggiungere, c’è solo una strada asfaltata costruita negli ultimi anni e impraticabile durante la stagione delle piogge. Le circa 8.000 persone che abitano la collina sono praticamente isolate, occorre percorrere oltre 2 ore al giorno per arrivare a scuola e oltre 2 KM per raggiungere la prima fonte di acqua potabile. [:]
8 Febbraio 2017

ATTIVITÀ PRODUTTIVE FAMIGLIARI

[:en] For several years the CASOBU association in Burundi promotes the creation of small saving and credit groups within which individual members can self-finance their micro-entrepreneurial […]
15 Dicembre 2015

MICROCREDITO E RAFFORZAMENTO DEL SISTEMA COOPERATIVO RURALE

The area of intervention of this project is Microcredit and it aims to improve the economical conditions of the families in the province of Ruyigi, in […]
13 Maggio 2013

CAMPO SFOLLATI A MARAMVYA

In Burundi la guerra civile è terminata nel 2005; tuttavia nel Paese ci sono ancora migliaia di sfollati. Si tratta spesso di burundesi nati nei Paesi […]
30 Giugno 2011

ACQUA POTABILE A KIBINGO

L'accesso all'acqua è un diritto umano fondamentale. Nel villaggio di Kibingo, in Burundi, l'AMU sta costruendo un acquedotto per portare l'acqua potabile a 600 famiglie e alla scuola elementare. Leggi sulla scheda come partecipare al progetto >>>
26 Gennaio 2011

DONNE E MICROCREDITO

Il progetto si rivolge a 500 persone di famiglie vulnerabili, in prevalenza a donne. Ha l'obiettivo di creare un sostegno concreto attraverso un modello di micro credito comunitario. Per saperne di più, vai alla scheda.
Italiano