Mercoledì 26 Febbraio 2020
 
Cittadini di pace – corso di formazione per educatori e insegnanti

Il 15 e 16 maggio, a Catania, l’AMU organizza un corso di formazione per educatori e insegnanti dal titolo “Cittadini di pace:  conoscenza, incontro e condivisione”.  Il percorso prevede 14h di formazione in presenza e  al termine AMU rilascerà un attestato di partecipazione.

Educare per la pace

“Poiché le guerre cominciano nelle menti degli uomini, è nelle menti degli uomini che si devono costruire le difese della Pace” (Costituzione Unesco)
Basterebbe questa citazione per capire l’estrema rilevanza che l’educazione per la pace dovrebbe avere nell’ambito della formazione di ogni abitante della terra.
Ma cosa s’intende per educazione alla pace o meglio per la pace?
Non certo una disciplina in più, quanto fare di ogni ambito formativo uno strumento di pace, un percorso, in cui si punti a sviluppare la creatività e l’autonomia delle bambine/i e dei ragazzi/e nell’ affrontare le problematiche, imparando a dialogare e a sperimentarsi, così da acquisire consapevolezza delle proprie risorse nel sentirsi, come diceva don Milani, ognuno responsabile di tutto.

Educare per la pace, significa dunque promuovere un’azione pratica nell’ambito di un contesto specifico, partendo sicuramente dalla risoluzione positiva dei rapporti interpersonali, senza però perdere di vista le questioni più generali, come il modello di sviluppo, la distribuzione delle risorse e la gestione del potere.
È in questa prospettiva che s’inquadra l’ECG alla cittadinanza e la proposta formativa Living Peace International: la pace come progetto di scuola, una proposta che punta alla realizzazione di un processo di apprendimento trasformativo che implica lo svolgimento di un ruolo attivo nell’educarsi e nell’educare a scelte quotidiane che producano cambiamenti nella vita propria e altrui, nella prospettiva della convivenza armoniosa tra le persone e i popoli.

Il corso

Obiettivi del percorso
• Prendere coscienza dei diversi aspetti del complesso concetto di pace
• Inquadrare percorsi pedagogici che sviluppino competenze in materia di cittadinanza attiva e democratica attraverso l’educazione per la pace
• Promuovere la formazione ad una cultura per la pace capace di generare azioni e prassi positive nell’ambito del dialogo, della soluzione pacifica dei conflitti e della convivenza, sperimentando in prima persona l’importanza e la bellezza di impegnarsi per un mondo più giusto e pacifico
• Creazione e condivisione di strumenti didattici, strategie in atto, percorsi condivisibili e buone pratiche

Contenuti

  • Educazione e pedagogia della pace

  • Pace, diritti umani e Agenda 2030

  • Stili di vita consapevoli e responsabili 

  • Intercultura e dialogo 

  • Immigrazioni e globalizzazione

  • Proposta formativa del progetto Living Peace International

Metodologia

La formazione sarà caratterizzata da sessioni frontali, interattive e laboratoriali volte al trasferimento delle metodologie, delle attività e dei contenuti che possano essere poi riproposti nei propri contesti educativi. Sarà dato spazio, inoltre, a laboratori di progettazione didattica curricolare per la realizzazione di percorsi formativi /unità di apprendimento relative a quanto affrontato.
Una parte formativa che caratterizza le formazioni di AMU è quella “sul campo”, un incontro con culture diverse, importante esperienza per la comprensione delle dinamiche socio-territoriali e per fare esperienza di dialogo. In questo caso, si propone una passeggiata interculturale e una visita presso la Moschea, dove si avrà modo di conoscere la comunità islamica.

La formazione è promossa da AMU, Associazione Azione per un Mondo Unito Onlus, ente accreditato MIUR per la formazione del personale scolastico (DM 170/2016); in collaborazione con l’Istituto per la Cooperazione Universitaria Onlus (ICU), nell’ambito del Progetto europeo Intercap, Develop Together.        

Per chi volesse sarà possibile completare la formazione gratuitamente con 6 moduli di approfondimento in modalità e-learning nell’ambito del Progetto Europeo Intercap – Develop Together su piattaforma dedicata (https://www.developtogether.eu/it/training-package) per un totale ore aggiuntive di 30h e materiale di studio aggiuntivo di 20h per lo studio individuale. Al termine di ogni modulo e test finale, la piattaforma rilascerà attestazione valida.

 

Qui troverete una breve presentazione e il programma

 

iscrizione entro il 20 aprile 2020 – clicca qui per le informazioni e per la scheda

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non è mai condiviso. I campi richiesti sono marcati *

*
*