Mercoledì 25 Settembre 2019
 
Turismo: un’opportunità per le comunità rurali

27 settembre Giornata Mondiale del turismo Il 27 settembre è la Giornata Mondiale del Turismo: scopri il nostro progetto di Turismo Sostenibile nel Nord Ovest Argentino.

Nel 2013, i dati sul turismo ci dicono che i viaggiatori internazionali hanno superato per la prima volta il miliardo di unità (+60% sul 2000), un ciclo espansivo con grandi implicazioni sul piano sociale, economico e culturale che ha superato le più rosee aspettative (basti pensare che nel 1950 i turisti internazionali erano poco più di 25 milioni) e che, secondo le previsioni dell’UNWTO (World Tourism Organization), è destinato a perdurare nel tempo:

  • di qui al 2020 i viaggiatori internazionali potrebbero aumentare di 300 milioni di unità, a quota 1,3 miliardi;
  • nel decennio successivo il turismo internazionale crescerà ulteriormente, fino a raggiungere l’incredibile cifra di 1,8 miliardi di viaggiatori in tutto il Mondo (+80% sul 2013).*

Il turismo sostenibile, seguendo questo trend, sta prendendo sempre più piede, anche se c’è ancora molto da fare (e da scoprire!) se pensiamo che gli italiani che nel 2018 dichiarano di viaggiare in modo green e sostenibile sono solo il 20% (ma comunque in crescita rispetto all’anno precedente (18%)**).
Questo modo di scoprire il mondo può costituire un’enorme risorsa per comunità che vivono solo di attività di sussistenza legate all’agricoltura e al piccolo artigianato. Questi gruppi vivono salvaguardando tradizioni e costumi millenari, in luoghi molto spesso ricchi di risorse e bellezze naturali, ma non valorizzati dal punto di vista turistico.
Per questo, AMU ha promosso il progetto “Turismo sostenibile e solidale Nord Ovest Argentina”, accompagnando la popolazione locale nello sviluppo di un turismo inteso come forma di scambio con i visitatori provenienti da tutto il mondo.

Se vuoi essere molto più di un turista, se vuoi vivere un’esperienza immerso a 360 gradi nella cultura di un luogo e sostenere le comunità di Catamarca, Salta, El Espinal, Brealito, Tartagal, Hornaditas clicca qui

FONTE DEI DATI:

*Federturismo
**ADNKronos

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non è mai condiviso. I campi richiesti sono marcati *

*
*