Giovedì 15 Dicembre 2011
 
Nel deserto del Sudan

Sono finalmente in Sudan! Da 2 anni inseguivo un visto di ingresso ed ora è arrivato. Fa caldissimo. Meno male che la temperatura è scesa da 43 gradi a 38, anche se a me sembrano 50. L’acqua esce sempre calda dai rubinetti e il ventilatore quasi non si sente. Faccio il viaggio con Regina, brasiliana che da alcuni anni vive in Egitto. Dovunque giri lo sguardo, c’è il deserto. Khartoum è nel deserto.

Qui potete leggere l’articolo intero pubblicato sul numero 4 2009 di AMU Notizie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non è mai condiviso. I campi richiesti sono marcati *

*
*